If you keep browsing this website, clicking on links, you accept cookies and further services.

Davide Guarneri and Davide Soreca shined at ISDE 2017 with Honda RedMoto World Enduro Team


redmoto sixdays 2017 francia

Another great test for Honda-RedMoto World Enduro Team at the 92nd ISDE at Brive la Gaillarde, in France. Davide Guarneri finished third in E1 class and Davide Soreca got the second place with the Italian Team in the Junior Trophy.

redmoto sixdays 2017 francia1Too bad for Giacomo Redondi: the first day he finished 40th because he lost over 20 minutes replacing a part of the rear brake, broken against a big stone. In the following days he recovered until the 31st position with good results: 6th on Tuesday, 7th on Wednesday, Thursday and Friday, 11th on Saturday.

Amazing race for Davide Guarneri always in the top five: he finished 2nd on Monday, 3rd on Tuesday, 7th on Wednesday, 4th Thursday, 2nd on Friday, 7th on Saturday and 3rd in the E1 final classification.

Good also Davide Soreca’s performance: 3rd on Monday, 8th on Tuesday, Wednesday and Thursday, 7th on Friday, 9th on Saturday with the 6th final position in E1 class. Thanks to his results the Italian team conquered the second position in the Junior Trophy with a gap of only 15’’38’’’ over the Franch team.

Next weekend Honda-RedMoto World Enduro Team will be back on track for the last round of the Italian Championship, scheduled in Trichiana (BL) on September 9th-10th.

Davide Soreca (Honda RedMoto World Enduro Team, CRF 250R Enduro E1 Class): “I'm very happy for Italy's second position in the Junior Trophy. We give our best reducing the gap with the French team to 15 seconds. It was not enough to win, but we are satisfied with the second position. I raced a good Six Days getting the sixth final position in E1 class. Now we go home to face the Italian Championship with the aim to get the title, then we will also think of the EJ World Championship. I thank all Honda-RedMoto World Enduro Team and the Italian Federation staff”.

redmoto sixdays 2017 francia3Davide Guarneri (Honda RedMoto World Enduro Team, CRF 250R Enduro E1 Class): “I raced a good Six Days with great results in all the 25 special test. Before the final cross test Is was second in E1 class, but the American Sipes managed to recover and pass me. I’m satisfied because I proved that without extreme test I can win. Too bad for Redondi: we could get a good result for the Italian team”.

Giacomo Redondi Honda RedMoto World Enduro Team, CRF 450RX Enduro E2 class): “What a bad luck! We could get the podium! I’m very sorry for the Italian Team and for Honda-RedMoto World Enduro Team”.

Carlo Curci (Manager Honda RedMoto World Enduro Team): “Congratulation to the guys for this ISDE 2017. We have to be proud of the third position of Guarneri and the sixth of Soreca. They both demonstrated their potential. Redondi growth in E2 class despite the bad luck of the first day. We lost the victory in the Junior Trophy but the French were too strong, anyway the second position is good. Honda-RedMoto thanks all the customers who have chosen Honda-RedMoto World Team service and goes back home ready to face the last competition of the season”. 

redmoto sixdays 2017 francia2
 

Davide Guarneri e Davide Soreca grandi protagonisti alla Sei Giorni con Honda RedMoto World Enduro Team


Un’altra splendida prova per Honda-RedMoto World Enduro Team che alla 92° Sei Giorni Enduro di Brive la Gaillarde, in Francia, ha visto Davide Guarneri salire sul terzo gradino del podio della classe E1 e Davide Soreca contribuire alla splendida seconda posizione nella classifica del Trofeo Junior della squadra dell’Italia in Maglia Azzurra.

redmoto sixdays 2017 francia4Gara sfortunata, purtroppo, per Giacomo Redondi, che nella prima giornata di gara è stato costretto alla sostituzione di un particolare del freno posteriore rotto nell’impatto con una grossa pietra, rimediando un ritardo di 21 minuti per la sostituzione. Conclusa la giornata di lunedì in 40esima posizione, Redondi è risalito nella classifica finale della classe E2 fino al 31° posto ottenendo piazzamenti di tutto rispetto: martedì sesto, mercoledì, giovedì e venerdì settimo, sabato undicesimo.

Gara tutta da incorniciare per Davide Guarneri nella E1, dove ha concluso sempre nella top five: lunedì secondo, martedì terzo, mercoledì settimo, giovedì quarto, venerdì ancora secondo, sabato nuovamente settimo, salendo sul terzo gradino del podio nella classifica finale della E1.

Sempre nella E1 molto bene anche Davide Soreca: lunedì terzo, martedì, mercoledì e giovedì ottavo, venerdì settimo, sabato nono facendo sua la sesta posizione finale nella classifica generale di classe. Grazie alle performance di Davide Soreca, Honda-Redmoto World Enduro Team è orgogliosa di aver contribuito in modo determinante alla seconda posizione assoluta della squadra dell’Italia in Maglia Azzurra nella Classifica del Trofeo Junior, staccata dalla Francia di soli 15’’38’’’.

Honda-RedMoto World Enduro Team tornerà in gara il prossimo weekend con la prova finale dei Campionati Assoluti d’Italia, in programma a Trichiana (BL) sabato 9 e domenica 10 settembre.

DAVIDE SORECA (Honda RedMoto World Enduro Team, CRF 250R Enduro, classe E1): “Sono molto felice per la seconda posizione dell’Italia in Maglia Azzurra nel Trofeo Junior. Ce l’abbiamo messa tutta riuscendo a ridurre il nostro distacco dalla Francia a soli quindici secondi. Non è bastato per vincere, ma ci accontentiamo di una seconda posizione di grande prestigio. Personalmente ho disputato una buona Sei Giorni ed anche nelle prove speciali ho guidato molto bene. Sono soddisfatto della mia sesta posizione finale nella E1. Adesso andiamo a casa per affrontare gli Assoluti d’Italia con l’obiettivo del titolo e poi penseremo anche al Mondiale della EJ. Ringrazio tutta la squadra Honda-RedMoto World Enduro Team e lo staff FMI”.

redmoto sixdays 2017 francia5DAVIDE GUARNERI (Honda RedMoto World Enduro Team, CRF 250R Enduro, classe E1): “Ho disputato una bella Sei Giorni da protagonista registrando ottimi tempi in tutte le 25 speciali disputate. Prima della prova finale di cross ero secondo nella E1, ma l’americano Sipes è riuscito a recuperare superandomi alla fine di soli otto secondi nella classifica generale. Sono soddisfatto perchè ho dimostrato che senza le prove estreme posso giocarmi anche la vittoria. Sono dispiaciuto che la sfortuna che ha colpito Redondi ci ha impedito di fare bene nel Trofeo Mondiale perchè a conti fatti un gradino del podio era proprio alla nostra portata. Colgo l’occasione per ringraziare la squadra e tutto il gruppo dell’enduro della FMI”.

GIACOMO REDONDI (Honda RedMoto World Enduro Team, CRF 450RX Enduro, classe E2): “Maledetta sfortuna! Mi è spiaciuto molto per la squadra dell’Italia in Maglia Azzurra e per Honda-RedMoto World Enduro Team perché ci eravamo preparati davvero molto bene e il podio era alla nostra portata”.

CARLO CURCI (Team Manager Honda RedMoto World Enduro Team): “Voglio fare i complimenti a tutti i ragazzi perché questa Sei Giorni non è andata male e possiamo essere orgogliosi dei risultati ottenuti. Guarneri è andato sul podio della E1 con una terza posizione che ha evidenziato tutto il suo potenziale e la sua velocità. Sempre nella E1 Soreca ha concluso la gara sesto dimostrando di sapere attaccare in ogni situazione. Redondi ha dimostrato la sua crescita nella E2 nonostante la sfortuna della prima giornata. Per una manciata di secondi ci è sfuggita la vittoria del Trofeo Junior, ma contro i francesi non c’è stato purtroppo nulla da fare. Quindi bravissimi per la seconda posizione. Honda-RedMoto chiude la Sei Giorni ringraziando tutti i clienti che hanno scelto il servizio assistenza Honda-RedMoto World Enduro Team. Rientriamo a casa pronti per affrontare gli ultimi appuntamenti della stagione”.

redmoto sixdays 2017 francia7

redmoto sixdays 2017 francia6

sponsor01 2017

­